Decori Natalizi

Il mestiere che svolgo da sempre mi rende privilegiata consentendomi di vivere circondata da oggetti preziosi e unici che arrivano dai viaggi e dai tanti e diversi momenti della vita. Grazie alla loro sovrapposizione e confusione la mia casa rifugio è rivestita di ricordi ed emozioni che inevitabilmente e continuamente mi ispirano.

L’allestimento del contesto fiorisce pertanto del tutto spontaneamente: utilizzo scampoli di tessuto per creare trapunte di velluto di seta e raso di sfumature importanti come rosso cardinale e viola che con la stagione invernale si tramutano in caldi abbracci dai colori sontuosi; ancora tende di garza rigida che tingo manualmente come nell’antro di una strega e, ancora, cuscini di strisce di feltro a taglio vivo cucite in piedi che abitano gli angoli della casa e campeggiano sui divani.

Il Natale è l’occasione naturale per portare il tutto all’estremo grazie anche al contributo essenziale del mio giardino che rende possibile aggiungere decori vegetali, poi vasi sinuosi in vetro soffiato: loro racchiudono il tesoro prezioso di colori e profumi che anche la natura invernale sa recapitare, poi ancora nastri di raso e candele ed essenze profumate.

Girovagando in giardino trovo, infatti, dettagli pungenti e rigidi perfetti per creare l’atmosfera natalizia: foglie di magnolia accostate per ricoprire le ghirlande, muschio ed edera per i centrotavola, alloro e pungitopo alla base e in mezzo ai rami dell’albero di Natale per renderlo impenetrabile ai miei compagni felini, bacche colorate e rami di conifere attorno ai candelabri sopra ai camini.

L’interazione tra dentro e fuori, tra il presente e il passato, tra il ricordo e il futuro continua senza sosta a ispirare la mia creatività nel periodo preferito dell’inverno: il Natale.

Liviana

Scrivi il tuo commento

© MAT di Liviana Troffei & C. - P.Iva 03910630403

Privacy Policy - Cookie Policy